venerdì 09 dicembre | 09:21
pubblicato il 20/mag/2012 13:05

Terremoto Emilia, voci da Sant'Agostino: "Ci mancava solo questa"

Il paese del Ferrarese tra i più colpiti dal sisma

Terremoto Emilia, voci da Sant'Agostino: "Ci mancava solo questa"

Ferrara (askanews) - Un sisma di magnitudo 6 ha colpito il Nord Italia alle prime ore dell'alba di domenica: la zona più colpita è stato il Ferrarese, in particolare la località di Sant'Agostino. Danneggiate molte abitazioni, come quella della famiglia Bortolotti. "Stanotte alle 4 - ha spiegato il signor Donato Bortolotti - si è sentito un boato molto lungo nel tempo e questo è il risultato". La scossa alle 4.05 ha bloccato anche gli orologi della cittadina e ha provocato crolli nell'azienda Ceramiche Sant'Agostino, che sono costati la vita a due operai. E il terremoto colpisce una zona già messa in difficoltà dalla crisi. "Questo era - aggiunge Bortolotti parlando della casa dei genitori - il sacrificio di tutta la loro vita lavorativa e purtroppo non è che i tempi siano adatti". E ora gli abitanti di Sant'Agostino guardano al futuro con notevole preoccupazione. "Ci mancava solo questa, non ho altre parole per dire quello che succederà".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina