martedì 21 febbraio | 04:38
pubblicato il 01/giu/2012 19:43

Terremoto, danni anche in Veneto: colpita Basilica Sant'Antonio

Crepa nell'affresco del soffitto di una delle cupole a Padova

Terremoto, danni anche in Veneto: colpita Basilica Sant'Antonio

Padova (askanews) - Il terremoto fa danni anche in Veneto, e colpisce una delle basiliche più famose al mondo, quella di Sant'Antonio a Padova. Una scossa fortissima ha fatto precipitare tre metri quadrati di affresco dal soffitto di una delle cupole del tempio antoniano. Per poco inoltre le macerie non sono cadute sui turisti polacchi che sostavano di fronte alla cappella.L'area dietro all'altare maggiore è stata dunque transennata per ragioni di sicurezza nel tratto che giunge fino alla Cappella delle Reliquie. Il sisma ha messo in luce crepe sul soffitto di cui non si conosceva l'esistenza, ha poi spiegato il rettore della basilica, padre Enzo Poiana. Nel frattempo un enorme ragno ha consentito di verificare lo Stato della cupola centrale, quella posizionata all'ingresso che risulta perfettamente agibile. Intanto alla Basilica del Santo giungono in questi giorni folle di pellegrini, in attesa del 13 giusto, festa di Sant'Antonio.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia