domenica 11 dicembre | 07:37
pubblicato il 25/gen/2013 18:37

Terremoto: Anpas, tecnici verifichino stato abitazioni in Garfagnana

(ASCA) - Firenze, 25 gen - A seguito dell'evento sismico che ha interessato nel pomeriggio la zona della Garfagnana, con magnitudo 4.8 (avvenuto alle ore 15:48), l'Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze si e' immediatamente mobilitata con i volontari delle pubbliche assistenze presenti sul territorio.

Alessandro Moni, responsabile regionale Protezione Civile Anpas Toscana, conferma che non risultano danni a persone o a cose. In questo momento e' prevista l'apertura di due presidi per coordinare i volontari per una verifica diretta sul territorio. Anche in Emilia, la sala operativa regionale (Anpas Emilia Romagna) conferma che non ci sono state segnalazioni di danni a cose o persone dalle pubbliche assistenze vicine all'epicentro.

''In questo momento stiamo monitorando la zona'' dichiara Carmine Lizza, geologo e responsabile nazionale Protezione Civile Anpas. ''E' da piu' di due anni che con i nostri volontari stiamo facendo prevenzione e sensibilizzazione nella zona con la campagna Terremoto, io non rischio' sia nei confronti della popolazione che delle istituzioni. In questo momento e' necessario far verificare dai tecnici lo stato delle abitazioni''.

ANPAS, fondata nel 1904 a Spoleto, e' una delle piu' grandi associazioni nazionali di volontariato in Italia: attualmente vi aderiscono 882 Pubbliche Assistenze con 238 sezioni, presenti in tutte le regioni italiane che operano nell'emergenza sanitaria, nelle attivita' sociosanitarie, di protezione civile e di solidarieta' internazionale. Si avvale di 2700 ambulanze e 500 mezzi di protezione civile, ma soprattutto della partecipazione di 100.000 volontari attivi e di 700.000 soci sostenitori. E' ente accreditato di prima classe con oltre 800 sedi e 976 giovani in servizio civile nazionale.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina