lunedì 27 febbraio | 06:15
pubblicato il 11/lug/2012 16:29

Terremoto/ Agibili in Emilia il 39% case e 43% edifici pubblici

Quasi trentamila i controlli, oltre 55mila verifiche speditive

Terremoto/ Agibili in Emilia il 39% case e 43% edifici pubblici

Roma, 12 lug. (askanews) - Sono agibili ad oggi in Emila circa il 39% delle case e il 43% degli edifici pubblici, sottoposti a controlli dopo essere stati colpiti dal terremoto di fine maggio. Ma tra le 1.820 strutture adibite a depositi privati, magazzini o fienili la percentuale degli agibili scende drasticamente ad appena il 18%. I controlli di agibilità sono stati in totale 29.244, a questi si aggiungono 55mila verifiche speditive. Lo attesta il report periodico della Protezione Civile. Proseguono le verifiche speditive condotte su istanza dei sindaci dai tecnici del corpo nazionale dei vigili del fuoco, arrivate a quota 55mila: di queste, oltre 43mila si sono concluse con esito immediatamente favorevole, cioè con la dichiarazione di agibilità delle unità d'uso ispezionate, mentre le restanti 11.500 circa, ritenute non fruibili, necessitano di una verifica più approfondita con scheda Aedes (Agibilità e Danno nell'emergenza sismica, ossia uno strumento omogeneo per il rilievo del danno). Ad oggi, inoltre, sono 29.244 le strutture controllate in Emilia Romagna con sopralluoghi di valutazione dell'agibilità post-sismica mirata con la scheda Aedes, che viene utilizzata su edifici pubblici e privati che hanno riportato danni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech