sabato 10 dicembre | 12:24
pubblicato il 01/giu/2012 18:07

Terremoti/Basilica Sant'Antonio a Padova proseguono i controlli

Frati: Il Santo ha fatto miracolo affresco poteva colpire turisti

Terremoti/Basilica Sant'Antonio a Padova proseguono i controlli

Padova, 1 giu. (askanews) - Un miracolo Sant'Antonio l'ha già fatto. Un gruppo di turisti polacchi sostava di fronte alla cappella della Polonia nella basilica pochi minuti prima dell 9, quando la scossa di terremoto di martedì scorso ha fatto precipitare tre metri quadrati di affresco dal soffitto di una delle cupole del tempio antoniano. Solo qualche istante è la superficie sarebbe potuta rovinare sui visitatori. Il racconto è degli stessi frati del Santo. Ora l'area dietro all'altare maggiore è stata transennata per sicurezza nel tratto lungo l'ambulacro verso la Cappella delle Reliquie. Il terremoto ha messo in luce crepe sul soffitto di cui non si conosceva l'esistenza, ha spiegato il Rettore della Basilica, Padre Enzo Poiana, tuttavia ha assicurato:"il distacco della parte affrescata è stato provocato dal sisma ma esistevano già delle infiltrazioni d'acqua". Da oggi inizia la Tredicina che porterà alla festa di Sant'Antonio il prossimo 13 giugno, quando folle di pellegrini arriveranno in basilica . Per garantire l'incolumità dei fedeli, di concerto con la Veneranda Arca del Santo, si installerà, a breve, una impalcatura per visionare gli intonaci distaccati e una parte di questa verrà coperta con degli assi per consentire il transito, in sicurezza, dei pellegrini. Il Rettore della Basilica è in attesa dell'ok da parte delle autorità competenti. Nel frattempo, un enorme ragno ha consentito di verificare lo stato della cupola centrale, quella posizionata all'ingresso che risulta perfettamente agibile. "La Basilica è in piedi da 700 anni - ha concludo Poiana - nell'Ottocento ha subito terremoti molto forti , senza dimenticare quello del Friuli del 1976, questo significa che ci sono lesioni vecchie che sono state messe in luce dal recente sisma".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina