lunedì 27 febbraio | 01:28
pubblicato il 04/mag/2013 12:00

Terremoti/ Scossa con magnitudo 3.8 nel ferrarese

Avvertita a Modena e Bologna, nessun danno a persone e cose

Terremoti/ Scossa con magnitudo 3.8 nel ferrarese

Bologna, 4 mag. (askanews) - Una scossa con magnitudo 3.8 e una profondità di 8 km è stata registrata questa mattina, alle 7,11, con epicentro a Mirabello, Vigarano Mainarda e Bondeno nel ferrarese. La scossa è stata avvertita anche nei comuni della Bassa Modenese e nel bolognese. Al momento la Protezione civile dell'Emilia-Romagna non segnala danni a persone o cose. Diverse le telefonate ai centralini delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco da parte della popolazione ferrarese e modenese, già tristemente colpite un anno va dalla scossa del 20 e 29 maggio che ha provocato morti e danni ingenti. Pochi minuti dopo la prima scossa, alle 7,37 ne è stata avvertita un'altra di entità minore sempre nella stessa zona. L'intensità è stata di 2.7 a una profondità di 9.1 chilometri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech