sabato 21 gennaio | 19:27
pubblicato il 25/mag/2012 19:21

Terremoti/ Primi 9 indagati per crollo aziende nel ferrarese

Si tratterebbe di omicidio colposo. Pm Proto: atto dovuto

Terremoti/ Primi 9 indagati per crollo aziende nel ferrarese

Bologna, 25 mag. (askanews) - Sono al momento nove le persone indagate in una delle tre inchieste aperte dalla Procura di Ferrara per il crollo delle aziende avvenuto dopo il terremoto di domenica notte, per il quale hanno perso la vita quattro persone. I nove iscritti "senza informazione di garanzia" fanno parte del fascicolo aperto per il crollo della Ursa, l'azienda di prodotti per l'isolamento, dove il 29enne di origine marocchina Tarik Naouch è morto dopo essere stato colpito da una trave al momento del crollo del capannone della fabbrica e di un silos esterno. E' un atto dovuto - ha spiegato il Procuratore reggente Nicola Proto - necessario per avviare le indagini tecniche. La fabbrica è stata sequestrata, stiamo ancora conducendo controlli sul posto". Gli indagati, per i quali si profilerebbe il reato di omicidio colposo, sono persone che hanno avuto contatti a vario titolo con l'azienda. Due sono i filoni che gli inquirenti e il magistrato stanno seguendo per questo fascicolo: uno che riguarda il rispetto delle normative antinfortunistica contenute nella legge 626 e uno per ricostruire le dinamiche del crollo del capannone. Le altre due inchieste legate al terremoto dei giorni scorsi riguardano le altre due azione in cui sono morte tre persone: nella "Ceramiche Sant'Agostino" hanno perso la vita Leonardo Ansaloni, di 51 anni, e il 35enne Nicola Cavicchi; alla fonderia Tecopress di Dosso, invece, è morto Gerardo Cesaro, operaio di 59 anni. Titolare di queste due inchieste è il pubblico ministero Ciro Alberto Savino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4