mercoledì 22 febbraio | 15:25
pubblicato il 30/mag/2012 10:17

Terremoti/ Notte di paura nel modenese, in migliaia all'aperto

Inagibili molti dei luoghi che finora avevano dato accoglienza

Terremoti/ Notte di paura nel modenese, in migliaia all'aperto

Cavezzo (Mo), 30 mag. (askanews) - Per gli abitanti di Mirandola, Cavezzo e San Felice sul Panaro, della 'bassa' modenese, è stata una notte ancora più difficile e scoraggiante di quella vissuta a seguito dell'evento sismico del 20 maggio. Le scosse di ieri hanno messo a dura prova anche molte delle strutture che in questa settimana erano servite per dare ospitalità a migliaia di sfollati. Ma ieri sera la Protezione civile è stata costretta a vietare l'accesso, ad esempio, alla scuola media di San Felice sul Panaro. "Non è una semplice precauzione", spiega Matteo Casari, architetto e consigliere comunale del paese modenese. "All'interno dell'edificio c'è un vero e proprio squarcio". Si dorme dunque all'aperto: nei giardini delle scuole e degli ospedali aumentano le tende, riservate in primis ad anziani, donne e bambini. E dopo le scosse di ieri in pochi se la sono sentita di dormire in casa, anche dove il terremoto non ha fatto alcun danno. Rifugi di fortuna, tende singole e, soprattutto, le automobili sono stati il riparo di una notte, in cui, comunque, si sono avvertite decine di scosse. Ci si interroga sul prosieguo di un'emergenza cui si aggiunge altra emergenza. Ieri pomeriggio le poche strutture ospedaliere delle provincia agibili non erano più in grado di contenere i feriti e le altre persone bisognose di assistenza. Non pochi sono stati trasferiti a Bologna.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%