mercoledì 22 febbraio | 12:24
pubblicato il 25/lug/2011 16:00

Terremoti/ Molto spavento, nessun danno a Torino e dintorni

L'epicentro in provincia a ridosso delle montagne olimpiche

Terremoti/ Molto spavento, nessun danno a Torino e dintorni

Torino, 25 lug. (askanews) - Molto spavento, ma nessun danno per la scossa di terremoto avvertita a Torino, subito dopo pranzo. L'epicentro secondo l'Istituto Nazionale di Geofisica e' stato localizzato tra Cantalupa, Pinasca e Cumiana, nel pinorelese, mentre secondo l'Arpa regionale e' stato a Giaveno a 5 Km di profondita', ragion per cui si e' sentito in maniera rilevante. Si tratta comunque di localita' vicine tra loro e a ridosso delle montagne olimpiche della Valle di Susa. Subito dopo il sisma per qualche minuto i cellulari sono risultati fuori uso, forse per le linee sovraccariche. Per ora non si hanno notizie di feriti e l'unica segnalazione giunta ai Carabinieri riguarda uno stabile alla periferia di Torino. In corso Vercelli 79 e' stata segnalata l'apertura di una crepa in un edificio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%