martedì 17 gennaio | 12:56
pubblicato il 26/mag/2012 20:16

Terremoti/ Lutto ai funerali di 2 operai schiacciati da macerie

Lunedì saluto altre 2 vittime; in Marocco salma operaio Bondeno

Terremoti/ Lutto ai funerali di 2 operai schiacciati da macerie

Modena, 26 mag. (askanews) - Ad una settimana dalla prima forte scossa di terremoto che ha messo in ginocchio le province di Modena, Ferrara e Bologna, la pioggia ha concesso una tregua, così è stato possibile far volare decine di palloncini bianchi, azzurri, rosa e lilla dal campo sportivo di Bondeno, nel ferrarese, dove si sono celebrati i funerali di Leonardo Ansaloni una delle sette vittime. Sempre nel pomeriggio, a qualche decina di chilometri a Marmorta di Molinella nel bolognese, sono state celebrate le esequie di Gerardo Cesaro. Lunedì invece sono stati fissati i funerali del 35enne Nicola Cavicchi, di San Martino, e di Nevina Balboni, la 102enne morta fra i calcinacci del suo casolare di campagna a San Carlo nel ferrarese. La salma di Tarik Naouh, l'operaio di 29 anni schiacciato durante il crollo dell'Ursa di Stellata, è tornata in Marocco, suo paese d'origine. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Auto, nel 2016 vendite in Europa +6,5% oltre i 15 milioni
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Spazio, è morto Eugene Cernan: ultimo uomo a camminare sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate