lunedì 27 febbraio | 11:24
pubblicato il 18/nov/2013 13:34

Terra dei Fuochi: Romano, esercito fondamentale per controllo territorio

Terra dei Fuochi: Romano, esercito fondamentale per controllo territorio

(ASCA) - Napoli, 18 nov - ''La presenza dell'esercito nella Terra dei Fuochi e' fondamentale per rafforzare il controllo del territorio e per restituire ai cittadini, insieme con le bonifiche, fiducia nello Stato''. E' quanto afferma il presidente del consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, che sottolinea: ''E' molto positiva l'azione messa in campo dal ministro degli Interni Alfano e dal ministro delle politiche agricole De Girolamo di chiedere al Consiglio dei Ministri di attivare la procedura straordinaria per l'intervento delle forze armate nella Terra dei Fuochi e di delimitare le aree avvelenate a tutela della salute dei cittadini ed anche delle produzioni agricole salubri''. ''E' il giusto punto di partenza - conclude Romano - per ripristinare la legalita' in quel territorio, per inasprire le pene contro i reati ambientali e per avviare il percorso delle bonifiche''.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech