sabato 03 dicembre | 15:00
pubblicato il 01/ott/2013 17:05

Terra dei Fuochi: dopo protocollo interventi per Comuni del Patto

(ASCA) - Napoli, 1 ott - Importanti sviluppi del Protocollo sottoscritto dal Ministro dell'Ambiente Andrea Orlando e dall'Incaricato del Ministro dell'Interno Donato Cafagna sono in via di imminente definizione per i Comuni del Patto per la Terra dei Fuochi. Lo rende noto la Prefettura di Napoli. In particolare, dalla prossima settimana il Consorzio Ecopneus avviera' l'attivita' di prelievo degli pneumatici abbandonati da un sito storico presente nel territorio comunale di Scisciano, gia' oggetto in passato di ripetuti incendi.

L'intervento, che e' coordinato con il Comune di Scisciano, riguarda un'area di 7500 mq. L'altezza media raggiunta dai cumuli presenti e' di 4 metri per un volume totale stimato di circa 26.000 mc., corrispondenti a 5000 tonnellate. Il piano di lavoro prevede prelievi per 120/140 tonnellate al giorno con 10 automezzi impegnati, che proseguiranno fino allo svuotamento completo dell'area, presumibilmente entro la fine dell'anno. Nell'arco di questa settimana verra' inoltre effettuato, su richiesta del Comune di Caivano, un intervento di prelievo di alcune tonnellate di pneumatici recuperati nel corso dell'estate nelle campagne, nel quadro delle iniziative di prevenzione incendi.

Nell'ambito degli interventi sul fronte dei rifiuti, nei prossimi giorni a Napoli e' previsto un ulteriore recupero di dieci tonnellate, d'intesa con il Comune e l'Asia.

dqu/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari