domenica 22 gennaio | 01:17
pubblicato il 12/nov/2013 14:55

Terra dei fuochi: blitz della Forestale. Sequestro ortaggi in 13 aziende

(ASCA) - Napoli, 12 nov - Ancora un intervento, un blitz in questo caso, nella Terra dei Fuochi, l'area tristemente nota tra Napoli e Caserta dove sono stati ritrovati rifiuti pericolosi sepolti in campagne coltivate. Ad agire questa volta e' stato il Corto Forestale dello Stato, sotto la guida del generale Sergio Costa, in un'area di campagna ampia 430mila metri quadrati tra Sammereto e Pascarola nel comune di Caivano (Napoli). Seguendo la falda freatica, i forestali hanno individuato e sequestrato 13 pozzi avvelenati, anche da un'alta concentrazione di cloroformio (triclorometano) situati fra campi seminati e pronti per la raccolta di ortaggi. Centinaia di chili di insalate, cavoli, broccoli e zucchine finiranno al macero. Con il sequestro di oggi la cittadina di Caivano conquista il triste primato di maggior numero di metri quadrati sequestrati in tutta la Terra dei Fuochi arrivando alla cifra di 600mila metri quadrati.

dqu/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4