sabato 10 dicembre | 14:37
pubblicato il 22/lug/2013 16:50

Terni: vessazioni e minacce davanti figlio 15 mesi. Denunciato

(ASCA) - Terni, 22 lug - Un pastore 42enne originario di Napoli da tempo residente a Ferentillo, in provincia di Terni, e' stato denunciato dai Carabinieri della stazione locale per atti persecutori, lesioni personali e minacce nei confronti della moglie. La 35enne, casalinga, e' stata oggetto, per anni, di vessazioni, minacce e violenze fisiche, da parte del marito attuate anche in presenza del figlio di 15 mesi. I militari, a conclusione delle indagini, hanno eseguito nei confronti dell'uomo un provvedimento restrittivo di ''allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle persone offese''. Pg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina