lunedì 23 gennaio | 14:20
pubblicato il 03/lug/2014 16:21

Terni, uccide il compagno e getta il corpo in un bosco

L'assassino è un uomo di 45 anni, la vittima un romeno di 38

Terni, uccide il compagno e getta il corpo in un bosco

Roma, (askanews) - Alla fine l'uomo, un 45enne di Terni, ha confessato: è stato lui ad uccidere un cittadino romeno di 38 anni, residente a Terni, con cui aveva una relazione omosessuale. A far crollare l'assassino è stata la Polizia di Terni che ha avviato le indagini sul caso ad aprile, dopo una denuncia della sorella del romeno, che si è presentata in Questura per segnalare la scomparsa del fratello.L'assassino ha confessato di aver ucciso l'amico nel suo garage, sparandogli un colpo alla testa con la sua pistola, regolarmente detenuta e di aver gettato nel fiume Nera il suo telefono cellulare. Poi ha caricato il corpo in macchina e lo ha abbandonato in un bosco nella zona di Stroncone. Gli agenti hanno rinvenuto il cadavere, che presentava un foro di proiettile nel cranio.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4