sabato 10 dicembre | 06:47
pubblicato il 05/giu/2013 16:12

Terni: Sereni (Pd), interrogazione ad Alfano, guai alimentare tensioni

(ASCA) - Perugia, 5 giu - ''Ho presentato un'interrogazione al ministro dell'Interno Alfano perche' venga alla Camera a riferire su quanto e' successo a Terni, ma mi appello al Governo tutto perche' non si debba piu' ripetere''. E' quanto dichiara la vicepresidente democratica e parlamentare umbra Marina Sereni, che sui fatti di stamani durante il corteo degli operai dell'acciaieria aggiunge ''c'e' chi non ha capito l'esasperazione di chi ha perso o potrebbe perdere il lavoro. C'e' chi, avendo ruoli di responsabilita', invece di incanalare la rabbia in uno spazio di libera e pacifica manifestazione di protesta, alimenta inutili e pericolose tensioni. La mia solidarieta' e vicinanza al sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo e al lavoratore colpito dalle forze dell'ordine, mentre partecipavano al corteo degli operai della Tk-Ast a Terni''. Sereni, precisa inoltre ''tutte le testimonianze, dalle autorita', ai sindacalisti, ai lavoratori, concordano nel definire violenta e spropositata la reazione di chi doveva garantire l'ordine e la sicurezza''.

pg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina