lunedì 20 febbraio | 03:13
pubblicato il 11/gen/2013 12:28

Terni, sequestrati bene per oltre 1 milione di euro a usuraio

Operazione Gdf: lo strozzino un 65enne della zona

Terni, sequestrati bene per oltre 1 milione di euro a usuraio

Roma, (askanews) - Maxi sequestro di beni per oltre un milione di euro ad un usuraio di Terni. Tra le vittime dello strozzino, un 65enne ternano, alcuni imprenditori e liberi professionisti in difficoltà economiche. A sgominare il giro d'affari sono stati gli uomini delle Fiamme Gialle umbre che hanno provveduto a sequestrare 720mila euro tra conti correnti, depositi postali e investimenti finanziari, oltre a 230mila euro in contanti ritrovati all'interno delle cassette di sicurezza per una somma pari a complessivi 950mila euro circa.A cadere nel giro dell'usura, tra gli altri, un imprenditore che produceva videogiochi che a fronte di un prestito di 180mila euro, ha dovuto restituirne 270mila, oltre a decine di orologi di marca.Ha dovuto invece cedere 2 automobili nuove di zecca il medico 67enne che si era fatto prestare 10mila euro. Quando i finanzieri hanno avviato le indagini nei confronti dell'usuraio, il professionista stava ancora pagando le rate al concessionario.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia