martedì 24 gennaio | 00:50
pubblicato il 01/feb/2013 20:02

Terni: 2 suicidi in un pomeriggio, imprenditore 70enne e avvocato 56enne

(ASCA) - Terni, 1 feb - I corpi di due uomini, apparentemente suicidi, sono stati rinvenuti nel pomeriggio di oggi a Terni.

Si tratta di un 70enne titolare di un'attivita' di ortofrutta in citta', gettatosi dal viadotto di Toano, nei pressi di Rocca San Zenone, luogo raggiunto a bordo della propria Mercedes, ritrovata dagli investigatori accorsi sul posto.

Il secondo suicida e' un legale di 56 anni, molto conosciuto nella citta' dell'acciaio dove condivideva uno studio con alcuni colleghi. Nato a San Gemini si sarebbe gettato nelle acque del fiume Nera. A dare l'allarme un operaio che stava lavorando nei pressi della diga di Recentino, in zona Sabbione, che ha visto il corpo galleggiare. Del recupero si sono occupati i vigili del fuoco mentre i carabinieri di Collescipoli si stanno occupando delle indagini.

pg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4