martedì 28 febbraio | 04:42
pubblicato il 15/nov/2011 10:43

Termini Imerese, sindaco: chiusura anticipata notizia drammatica

Mercoledì l'incontro con Fiat e DR Motor a Roma

Termini Imerese, sindaco: chiusura anticipata notizia drammatica

Una notizia drammatica: così Salvatore Burrafato, sindaco di Termini Imerese, commenta la decisione della Fiat di chiudere lo stabilimento siciliano il 23 novembre prossimo, in anticipo rispetto alla scadenza annunciata dal Lingotto. Una scelta che fa rabbia, ma non ferma l'impegno del Comune nella vertenza.L'annuncio della chiusura anticipata, sostiene il sindaco, rischia di influenzare negativamente l'incontro decisivo con Dr Motor, l'azienda molisana che si candida a sostituire Fiat nello stabilimento, fissato per mercoledì 16. Le prospettive di Termini Imerese preoccupano anche la Fiom Cgil, come spiega Roberto Mastrosimone.La richiesta del sindacato al governo nazionale e regionale e alla Fiat è che ciascuno faccia la propria parte: ci devono essere certezze per i lavoratori, indotto e servizi compresi.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech