domenica 22 gennaio | 11:41
pubblicato il 10/apr/2013 14:01

Tensione a Napoli, petardi e caos durante protesta contro ztl

Commercianti scendono in piazza contro De Magistris

Tensione a Napoli, petardi e caos durante protesta contro ztl

Napoli (askanews) - Petardi, fumo, tensione con le forze dell'Ordine. E' scoppiato il caos in piazza Municipio a Napoli, luogo scelto come partenza per la manifestazione dei commercianti partenopei, nel giorno della protesta contro la ztl voluta dalla giunta De Magistris.Alcuni petardi sono esplosi davanti a Palazzo San Giacomo circondato da cordoni di sicurezza di polizia e carabinieri. Le forze dell'ordine hanno reagito cercando di respingere i manifestanti con cui ci sono stati momenti di duro confronto.La situazione poi si è calmata e il corteo è partito per il giro previsto fra le fila di negozi chiusi in segno di protesta. Durante il tragitto è stato lanciato un petardo contro la Questura che non ha provocato danni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4