giovedì 23 febbraio | 15:41
pubblicato il 12/ott/2011 14:09

Tensione a Genova, la rabbia degli operai di Fincantieri

I lavoratori di Sestri Ponente occupano la stazione di Genova

Tensione a Genova, la rabbia degli operai di Fincantieri

A Genova esplode la rabbia degli operai dello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente che dopo aver sfilato per il ponente cittadino con gravi ripercussioni sul traffico, hanno raggiunto la stazione ferroviaria di Principe occupando i binari. Dopo l'incontro a Roma tra sindacati, enti locali, vertici dell'azienda e governo, il cui esito non ha soddisfatto sindacati e lavoratori, un migliaio di manifestanti sono scesi in piazza per denunciare la mancanza di commesse che potrebbe portare alla chiusura dello storico cantiere genovese. Bruno Manganaro della Fiom Cgil spiega le richieste dei lavoratori.In segno di solidarietà con la mobilitazione dei colleghi, sono scesi in piazza anche i lavoratori di Ansaldo Energia e di altre realtà industriali del ponente genovese.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech