giovedì 23 febbraio | 15:09
pubblicato il 13/mar/2014 19:01

Telefono azzurro: il 20 alla Camera i ragazzi interrogano la politica

(ASCA) - Roma, 13 mar 2014 - Telefono Azzurro ha programmato per giovedi' 20 marzo nella sala Aldo Moro di Montecitorio, dalle 9.30 alle 13, un incontro cui parteciperanno studenti di alcune scuole romane tra i 14 e i 16 anni, sul tema: ''I ragazzi interrogano la politica''. Scopo dell'iniziativa e' quello di focalizzare l'attenzione sulle varie situazioni che investono il mondo giovanile: da internet, al bullismo, alla droga, all'alcol, al desiderio di emancipazione, alle ambizioni legate ai loro sbocchi professionali. Problematiche sulle quali Telefono Azzurro da oltre 26 anni e' quotidianamente impegnato a dar risposte, 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno. Per consentire un dibattito il piu' ampio possibile sui temi d'interesse, Telefono Azzurro ha lanciato sui propri ''social'' l'hashtag #interrogalapolitica, attraverso cui gli studenti di tutta Italia potranno far pervenire ai loro coetanei - che diventeranno cosi' i loro ''portavoce'' durante l'incontro di giovedi' prossimo alla Camera - le istanze da avanzare ai rappresentanti del Governo e del Parlamento.

com/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech