giovedì 19 gennaio | 23:03
pubblicato il 08/feb/2012 12:59

Tecnologia a scuola, Calabria capofila in progetto del ministero

Interventi strutturali contro la dispersione

Tecnologia a scuola, Calabria capofila in progetto del ministero

Milano, (askanews) - Costruire in Calabria una scuola moderna, aperta alle nuove tecnologie: è l'obiettivo del ministero dell'Istruzione, illustrato da Giovanni Biondi, Capo Dipartimento per la Programmazione, al presidente della Regione Giuseppe Scopelliti. Al centro dell'incontro l'introduzione di tecnologie didattiche innovative nella scuola secondaria di primo e secondo grado. "La Calabria potrà essere una delle prime regioni che può fare un intervento strutturale esteso che può veramente cambiare e trasformare il volto della scuola, e anche renderla più attrattiva a studenti che spesso abbandonano. Le nuove tecnologie oggi per i ragazzi sono un amico".L'obiettivo, ha spiegato Biondi, è dunque combattere la dispersione rendendo la scuola più attrattiva per gli studenti, proprio sfruttando le nuove tecnologie. Un obiettivo condiviso da Scopelliti. "L'obiettivo è immaginare un percorso che ci consenta di studiare e progettare la scuola del futuro". All'incontro, che nasce in seguito a una serie di altri svolti a Roma, ha partecipato anche il Direttore Generale dell'ufficio scolastico regionale Francesco Mercurio.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale