martedì 28 febbraio | 12:26
pubblicato il 01/ott/2013 13:56

Taxi fermi a Napoli contro il caro assicurazioni

Autisti in sciopero protestano anche contro abusivi

Taxi fermi a Napoli contro il caro assicurazioni

Napoli . (askanews) - Auto bianche ferme a Napoli. I taxisti partenopei hanno spento i motori e i tassametri per protestare contro il caro assicurazioni e il diffuso abusivismo che dilaga in città.Uno sciopero che è stato indetti da varie sigle sindacali di categoria per protestare contro le inaccettabili condizioni di lavoro e lo stato di crisi della categoria."Il problema più grande è il problema dell'assicurazione, noi paghiamo già il 40% in più della auto normali perchè siamo una vettura di servizio, inoltre c'è differenza rispetto al nord e al centro, noi paghiamo quasi il doppio di quanto pagano a Milano e Roma".Ma le ragioni della protesta sono anche altre. "Quante persone devono salire su un auto per recuperare tutti questi soldi, non c'è lavoro, non c'è viabilità delle strade, poi ci sono gli abusivi e gli autonoleggi che si prendono il nostro lavoro e tutto il resto". "Ora siamo proprio agli sgoccioli, secondo me è finita".Una situazione più volte denunciata, che sembra non trovare risposta dalle istituzioni, e resa ancora più pesante con l'inizio della stagione autunnale e il calo del turismo.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech