martedì 28 febbraio | 18:59
pubblicato il 18/gen/2012 20:08

Taxi, continua protesta a Genova 800 macchine occupano la città

Sono pronti a scendere in campo con azioni più clamorose

Taxi, continua protesta a Genova 800 macchine occupano la città

Genova (askanews) - Prosegue la mobilitazione degli oltre 800 tassisti genovesi che, per contestare le liberalizzazioni annunciate dal governo, hanno occupato con le auto bianche piazza De Ferrari. A solidarizzare con i manifestanti, riuniti in assemblea permanente, è arrivato anche il sindaco Marta Vincenzi. A ringraziare per l'appoggio del primo cittadino il rappresentante del Coordinamento Taxi Italiano, Valerio Giacopinelli.Se nei prossimi giorni non arriveranno notizie rassicuranti dal governo, i tassisti genovesi sono pronti ad azioni più clamorose.La loro protesta ha già costretto la polizia municipale a chiudere al traffico parte del centro cittadino.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Europa: porta aperte alla Cina nel segno del Turismo
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech