martedì 17 gennaio | 22:42
pubblicato il 23/gen/2012 15:41

Taxi - Traffico in tilt a Bologna per corteo delle auto bianche

In "processione" per la città contro le liberalizzazioni

Taxi - Traffico in tilt a Bologna per corteo delle auto bianche

Bologna (askanews) - Fischietti e clacson per far sentire la protesta dei taxisti bolognesi che si sono uniti per protestare contro le liberalizzazioni del Governo Monti. All'ora di pranzopiazza Maggiore è stata letteralmente occupata dalle auto bianche, mentre una delegazione è andata a parlare con il sindaco Virginio Merola.Traffico in tilt a Bologna, lungo il percorso scelto dai taxi partiti dalla zona Fiera fino a piazza 8 Agosto. Le auto non hanno mai superato i 20 km orari, scortati dalla polizia municipale. Alla manifestazione ha aderito anche una delegazione di autisti fiorentini. "Liberalizzare significa prendere un taxi al buio, il tassametro è una garanzia" c'è scritto su alcuni degli striscioni portati in corteo.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa