sabato 10 dicembre | 15:52
pubblicato il 13/gen/2012 14:14

Taxi - Roma, in centinaia davanti a Palazzo Chigi per protesta

Assemblea permanente contro il decreto su liberalizzazioni

Taxi - Roma, in centinaia davanti a Palazzo Chigi per protesta

Roma, (askanews) - Sono circa 200 i tassisti romani che stanno manifestando contro le liberalizzazioni davanti a Palazzo Chigi. Un'assemblea permanente nata in modo spontaneo, senza simboli di sindacati o bandiere per ribadire il proprio no ad un decreto che secondo la categoria darebbe le licenze in mano ai grandi imprenditori e trasformerebbe i tassisti in manovalanza a basso costo.La protesta che doveva riguardare solo i tassisti fuori servizio ha coinvolto man mano anche i lavoratori in turno creando diversi disagi oltre ad episodi di tensione fra i tassisti in sciopero e quelli che hanno deciso di non aderire. Comunque turisti e cittadini fanno fatica a trovare un taxi in servizio sia a Fiumicino che alla Stazione Termini. Gli stessi disagi si stanno ripetendo a Napoli e a Milano.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina