martedì 21 febbraio | 14:02
pubblicato il 11/gen/2012 13:30

Taxi - Roma, "Con liberalizzazioni più caos e tariffe invariate"

I tassisiti della Capitale: Monti ha la testa dura

Taxi - Roma, "Con liberalizzazioni più caos e tariffe invariate"

Roma (askanews) - Liberalizzare i taxi a Roma? Impossibile e dannoso, almeno a sentire i diretti interessati. Secondo i tassisti della Capitale, infatti, non ci sarebbero vantaggi per i consumatori e contestualmente si aumenterebbero traffico e caos. Al centro delle considerazioni dei tassisti anche la difficoltà di arrivare a fine mese, viste anche le difficoltà del mercato. Molto chiaro, quindi, il messaggio che i tassisti mandano al premier: "Monti queste cose le sa, ma ha la testa dura e se la prende con i farmacisti e cono noi, non ho capito il perché".

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia