mercoledì 07 dicembre | 21:14
pubblicato il 10/gen/2012 16:19

Taxi - Palermo: "Pochi clienti, lavoriamo prevalente d'estate"

Decine di autisti protestano contro il governo Monti

Taxi - Palermo: "Pochi clienti, lavoriamo prevalente d'estate"

Palermo (askanews) - Rabbia e amarezza tra i tassisti di Palermo che si sono riuniti in agitazione in assemblea a piazzale Giotto per dire no alla liberalizzazione delle licenze dietro cui sostengono si nascondono grandi interessi: "Lo si fa per favorire i potenti della finanza mondiale -spiega un tassista -, che possono così speculare, e acquistare il parco macchine e le licenze, per organizzare un unico grande servizio taxi, come avviene ad esempio in America. Ma ciò va a discapito dei piccoli autonomi che voglio intraprendere questo lavoro".La liberalizzazione delle licenze sostengono i tassisti ci rovina. "Non abbiamo tredicesime, non abbiamo ferie, liquidazione o malattia, se mi ammalo tre giorni non incasso nulla. La liberalizzazione delle licenze rappresenterebbe un disastro totale, con una ricaduta di almeno l'80% sui nostri già scarsi incassi".Le tariffe applicate Palermo sono tra le più basse d'Italia. "Palermo non è come Roma e Milano. Qui si lavora d'estate e poi d'inverno quasi nulla".In inverno le ore di attesa tra una corsa e l'altra a Palermo sono anche 4 o 5.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni