giovedì 19 gennaio | 07:44
pubblicato il 27/giu/2012 18:35

Tav/Stasera 'passeggiata' No Tav nei boschi: "Pronti a resistere"

Gli attivisti: "Ad un anno dal blitz ancora qui con il cuore"

Tav/Stasera 'passeggiata' No Tav nei boschi: "Pronti a resistere"

Roma, 27 giu. (askanews) - I No Tav si mettono in marcia nei boschi di Chiomonte ad un anno esatto "dall'attacco delle forze dell'ordine a quel progetto fantastico che fu la Libera Repubblica della Maddalena". Era infatti l'alba del 27 giugno 2011 quando in Val Susa scattò il blitz delle forze dell'ordine sull'accampamento dei manifestanti contro l'altà velocità per consentire l'avvio delle opere preliminari della Torino-Lione. "Siamo ancora qui, nella lotta, attivi come sempre e così si riparte, da Chiomonte, dal campeggio No Tav", dicono gli attivisti che per stasera hanno organizzato una 'passeggiata' nei boschi in Val Clarea. L'appuntamento è alle 19 (partenza dal campeggio per raggiungere l'area archeologica e fare cena al sacco) o alle 20.30 (partenza dal campeggio per chi arriverà dopo cena per raggiungere l'area archeologica e partire poi da lì all'imbrunire). "La mattina del 27 giugno del 2011, con tutta la forza a disposizione l'attacco venne dispiegato da più fronti con ruspe, uomini e tanti, veramente tanti, lacrimogeni. Capitolammo scrissero alcuni, ma non ci arrendemmo stiamo dimostrando ancora oggi. Fronteggiammo fin quando ci fu possibile l'avanzata delle forze dell'ordine con uno spirito che nessun uomo in divisa potrà mai conoscere". "Dopo un anno la Clarea è stata oltraggiata, la baita in pietra è irriconoscibile e uno di noi, Luca ha tentato l'impossibile. Sono scattati gli arresti con un teorema di tutto rispetto, e a distanza di un anno, nuovi provvedimenti hanno colpito altri notav e forse altri ne colpiranno. Ma siamo ancora qui con le bandiere e con il cuore, con le mani e con i polmoni pronti a lavorare per il momento buono. Siamo pronti a resistere nel tempo, ci siamo attrezzati, alcune cose sono cambiate, altre no, non cambieranno mai", conclude l'appello dei No Tav.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina