domenica 04 dicembre | 21:52
pubblicato il 24/lug/2011 16:55

Tav/Questura Torino: Azioni di disturbo contro alpini in Valsusa

No Tav: "Siete dalla parte sbagliata, disertate"

Tav/Questura Torino: Azioni di disturbo contro alpini in Valsusa

Torino, 24 lug. (askanews) - Dopo l'ennesima nottata ad alta tensione a Chiomonte (Torino), intorno al cantiere della Maddalena, la domenica, come da previsioni, sembra procedere tutt'altro che tranquillamente. Gia' alle 7 del mattino alcuni manifestanti No Tav hanno iniziato a battere rumorosamente su uno dei cancelli del cantiere dove sara' realizzato il tunnel geognostico, propedeutico alla Torino-Lione. Dopodiche' alcuni di loro hanno iniziato a tirare contro le forze dell'ordine palloncini contenenti liquido organico. Intorno a mezzogiorno poi, sempre secondo la Questura di Torino, un gruppo di manifestanti ha preso di mira gli alpini, presenti sul sito da martedi' scorso. Cori offensivi all'indirizzo delle penne nere sono partiti dai manifestanti, che, come si legge sul sito del movimento, hanno mal digerito l'arrivo di membri della Taurinense in valle, visto che molti valligiani hanno prestato servizio di leva come alpini. "Siete dalla parte sbagliata! dovete difendere lo Stato e state dalla parte dei mafiosi! E siete anche armati! Disertate, venite dalla nostra parte! Portate la Costituzione che la usiamo per la grigliata!" queste le frasi che scandivano i manifestanti all'indirizzo degli alpini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari