sabato 10 dicembre | 22:22
pubblicato il 21/set/2013 14:32

Tav: Zaia, da Venezia a Trieste lungo la litoranea? Fantasie

(ASCA) - Venezia, 21 set - ''A me sembra che siamo alle fantasie pure''. Cosi' Luca Zaia, governatore del Veneto, commenta il progetto di far transitare la Tav tra Mestre e Trieste lungo il tracciato litoraneo, anziche' vicino all'attuale ferrovia.

''L'azione della regione e' chiara e si rifa' alla proposta del commissario Bortolo Mainardi. Lo abbiamo scritto e detto in piu' occasioni. C'e' stata una risoluzione in consiglio regionale, ci sono espressioni della Soprintendenza e del mondo ambientalista e a Roma ci dicono che non sapevano nulla. Va bene, glielo scriveremo nuovamente. Chiediamo venia per non averglielo scritto troppe volte'', sottolinea Zaia.

''Noi vogliamo riqualificare il vecchio sedime della ferrovia salvaguardando gli attraversamenti dei centri abitati con opportune gallerie - conclude Zaia -. E' quello che si potra' fare da un punto di vista tecnico, ma, ripeto, siamo assolutamente per riqualificare una ferrovia che oggi e' utilizzata al 40% delle sue possibilita'. Ben venga il lavoro di Mainardi, lo sposo fino fondo ed e' scandaloso che Roma continui ad agire sul fronte di un progetto litoraneo che ormai e' stato categoricamente bocciato da tutte le amministrazioni comunali''.

fdm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina