martedì 06 dicembre | 19:05
pubblicato il 03/lug/2011 15:22

Tav/ Scontri Val Susa, Questura: 'Duri' organizzati militarmente

Feriti 6 agenti. Polemica su Grillo: definisce manifestanti eroi

Tav/ Scontri Val Susa, Questura: 'Duri' organizzati militarmente

Exilles (Torino), 3 lug. (askanews) - La situazione in Val di Susa, dove da stamane sono in corso due corte anti-tav, è degenerata. Nei pressi del primo cantiere della Tav a Chiomonte, presidiato dalla polizia, è ancora in corso una vera e propria battaglia tra la polizia e le frange più violente dei manifestanti contrari alla costruzione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino Lione, che godrà di cospicui finanziamenti europei. Sei i feriti tra le forze dell'ordine per il cui soccorso è stato necessario richiedere l'ausilio del 118. Tra le persone soccorse anche un operaio del cantiere Ltf. Non si hanno notizie ufficiali su eventuali feriti tra i manifestanti che si sono staccati dai due cortei per dirigersi verso la zone dove c'era l'ex presidio della Maddalena. Nell'area di Giaglione una persona è stata soccorsa da un'ambulanza. Secondo la questura la recinzione del cantiere è integra mentre si registrano seri danni alla recinzione dell'area archeologica, esterna al cantiere. Sale la tensione anche attorno alla centrale elettrica di Chiomonte dove stazionano centinaia di manifestanti 'No tav'. Anche qui, si segnalano scontri con le forze dell'ordine e la gente scappa. Un fuggi, fuggi che vede centinaia di persone indietreggiare verso una stradina molto stretta che conduce sul ponte della Dora. Tra i manifestanti, numerosi hanno bambini al seguito con le carrozzine. Molto dura l'analisi della Questura torinese: "Continua la dura ed agguerrita protesta con impostazione paramilitare da parte dell'ala oltranzista del movimento, con sodali provenienti da tutta Italia e anche dall'estero, che stanno dando sfogo alla più inaudita violenza ormai focalizzata solo contro le Forze di Polizia, utilizzando il peggior armamentario disponibile". E' intanto polemica su una frase di Beppe Grillo che, arringando a Chiomonte alcune centinaia di manifestanti ha detto: "Si parla tanto di Grecia, ma la Grecia è qui! Voi siete i veri eroi..". "La Torino-Lione è una truffa - ha detto ancora-. La Tav è inutile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni