martedì 06 dicembre | 04:35
pubblicato il 19/set/2013 15:09

Tav: Rossi (Toscana), mai ricevuto pressioni

(ASCA) - Firenze, 19 set - ''Il 25 luglio del 2012 i miei uffici hanno ricevuto dalla presidente di Italferr Maria Lorenzetti una e-mail in cui chiedeva che incontrassi Walter Bellomo, per evidenziarmi il comportamento in commissione nazionale Via dei rappresentanti toscani. La mia segreteria, su mia indicazione e con un' espressione colorita che usiamo in questi casi, ha registrato la richiesta con l'indicazione 'candire', ossia tenere ferma, rispondere gentilmente ma non dare corso alla richiesta. Di fatto io il dottor Bellomo non l'ho mai incontrato. Pressioni sulle nostre scelte non ce ne sono state e anche quando pensiamo che ci possano essere usiamo questa espressione, candire''. Cosi' il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e' intervenuto oggi a margine di una conferenza stampa rispondendo alla stampa sulla vicenda Tav.

''Sono stato ascoltato dalla magistratura come persona informata dei fatti - ha detto Rossi -. Ho detto che non c'e' nessun legame tra questa vicenda e il trasferimento di un funzionario regionale da un ruolo all'altro, uno spostamento che e' avvenuto per decisione assolutamente autonoma, e penso per ragioni fondate, del direttore generale della presidenza Antonio Barretta. La persone che ha sostituito il dirigente alla Via ha dimostrato di saper fare gli interessi della Regione e di comportarsi in maniera irreprensibile e corretta. Non ci sono state pressioni di alcun tipo e non le avremmo ne' subite ne' accettate. Mi fido completamente di Antonio Barretta, che e' un bravo direttore generale e che ha il diritto di assumere autonomamente le proprie decisioni.

Come mi fido totalmente dell'Arpat che, dopo l'entrata in vigore del decreto 161, ha dato il proprio parere circa le rocce da scavo, parere la cui legittimita' nessuno ha contestato. In questa vicenda ciascuno ha esercitato i propri poteri senza subire pressioni''.

Rossi ha anche ribadito di essere ''favorevole'' alla Tav.

afe/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari