domenica 04 dicembre | 05:03
pubblicato il 13/nov/2012 19:47

Tav/ Questura Torino: 300 attivisti bloccano statale 25 e A32

Partiti da presidio S.Giuliano, si avvinanno a trivelle

Tav/ Questura Torino: 300 attivisti bloccano statale 25 e A32

Roma, 13 nov. (askanews) - Cuirca 300 Manifestanti No Tav partiti dal presidio di S. Giuliano, alle ore 18,20 hanno bloccato la strada statale 25 lo rende noto la questura di Torino sottolineando che gli attivisti "stanno dando corso ad una iniziativa volta a creare disagio alla circolazione dei mezzi in transito, in relazione ai sondaggi geognostici iniziati nella mattinata odierna". Anche la A32 è stata bloccata da parte degli attivisti No Tav in transito. I manifestanti inoltre - avverte la questura - "stanno attuando, altresì, manovre di avvicinamento alle trivelle che stanno operando nell'interporto di Susa, presidiate da sbarramenti di polizia, che garantiscono lo svolgimento dei lavori in sicurezza e senza alcuna interruzione". A causa dei blocchi il traffico sulla A32 proveniente da Torino viene deviato obbligatoriamente sullo svincolo di Chianocco, mentre quello proveniente dalla Francia sullo svincolo di Ulzio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari