domenica 11 dicembre | 15:00
pubblicato il 03/lug/2011 17:06

Tav, Proteste e guerriglia in Valsusa, 300 black bloc stranieri

Bilancio provvisorio: 46 poliziotti feriti, 5 tra i manifestanti

Tav, Proteste e guerriglia in Valsusa, 300 black bloc stranieri

Roma, 3 lug. (askanews) - Il popolo 'No Tav' è tornato numeroso (almeno 50 mila, secondo gli organizzatori) alla protesta in Val di Susa. Si sono confermate però quasi subito le previsioni della vigilia sui rischi di scontri e violenze. Alcune migliaia di manifestanti già all'inzio dei due cortei partiti in mattinata da Giaglione e da Exilles hanno infatti scelto la via dei boschi e dei sentieri per raggiungere la zona off-limits del cantiere Ltf entrando in contatto con le forze dell'ordine. Sono seguite ore di guerriglia, lancio di petardi, bombe carta, contro la polizia che era a protezione dell'area attorno al cantiere della tratta Torino-Lione e che ha risposto con i lacrimogeni. Una vera e propria giornata di guerriglia sui sentieri e tra i boschi. Il bilancio degli scontri - al momento ancora provvisorio - racconta di 46 uomini feriti tra le forze dell'ordine e di cinque tra i manifestanti, di cui due in maniera più seria. Cinque i 'No Tav' arrestati. L'ala dura e più violenta dei 'No tav', secondo la Questura di Torino, ha operato con "modalità paramilitari". Tra i più aggressivi circa 300 antagonisti provenienti dall'estero, in particolare dalla Francia, Spagna, Austria e Germania. Lo riferisce l'ufficio stampa della questura di torino. Dei circa 2000 aderenti a centri sociali presenti alla Maddalena, secondo la questura piemontese, circa 800 appartengono all'antagonismo radicale e resistente, che "rappresenta l'ala più dura di questo coagulo a livello europeo di professionisti della protesta, mentre circa 300 provengono dall'estero".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina