venerdì 09 dicembre | 07:13
pubblicato il 04/ago/2012 05:10

Tav/ Oggi nuova mobilitazione No Tav a Chiomonte

Protesta contro i provvedimenti restrittivi eseguiti da Digos

Tav/ Oggi nuova mobilitazione No Tav a Chiomonte

Torino, 4 ago. (askanews) - Anche questo sabato i No Tav si mobilitano in Valle di Susa. Questa mattina alle 10 si troveranno a Giaglione (Torino) per dirigersi verso Chiomonte per occuparsi, dicono, della "sistemazione dei sentieri, pulizie, lavori alla baita presidio in lamiera". La mobilitazione, che durerà tutto il giorno, si concluderà al campeggio No Tav, secondo gli organizzatori, attorno alle 17,30. La nuova iniziativa è stata organizzata in segno di protesta contro i provvedimenti restrittivi - tre obblighi di dimora nel comune di residenza e cinque divieti di dimora a Chiomonte - decisi dalla procura di Torino contro altrettanti attivisti del movimento che si oppone alla Torino- Lione, per i disordini intorno al cantiere dell'8 dicembre scorso. Mentre il nono destinatario dei provvedimenti restrittivi risulta tutt'ora irreperibile, ieri a Torino si è svolto l'interrogatorio di garanzia degli altri 8. E nessuno di questi ha risposto al gip Ilaria Guariello.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni