mercoledì 07 dicembre | 10:02
pubblicato il 04/giu/2013 18:07

Tav, Ltf: no anomalie in cantiere, lavori in anticipo di 6 mesi

Scavati 125 metri del tunnel a Chiomonte

Tav, Ltf: no anomalie in cantiere, lavori in anticipo di 6 mesi

Chiomonte, (askanews) - Il cantiere per l'alta velocità Torino-Lione procede più veloce del previsto. Finora sono stati scavati 125 metri del tunnel a Chiomonte, in Val di Susa, che arriveranno a 240 a settembre quando entrerà in funzione la talpa che completerà i restanti 7,3 chilometri, in anticipo di sei mesi rispetto alla data prefissata. Durante la visita al cantiere Marco Rettighieri, direttore generale di Ltf ha sottolineato che il cantiere è a norma e "non ci sono anomalie per quanto riguarda la radioattività e l'amianto". "Siamo più che tranquilli gli operai hanno il dosatore su di loro che viene controllato da organismi che non siamo noi". "Non abbiamo nulla da nascondere - ha continuato - per gli scavi eseguiti, contrariamente a quanto qualcuno ha detto, non si e mai fatto ricorso all'utilizzo di esplosivo".

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni