domenica 04 dicembre | 21:54
pubblicato il 27/giu/2011 09:56

Tav/ Forze dell'ordine entrano nel presidio della Maddalena

Blocchi spontanei degli abitanti sulla statale 24

Tav/ Forze dell'ordine entrano nel presidio della Maddalena

Chiomonte (Torino), 27 giu. (askanews) - Dopo un serrato lancio di lacrimogeni da sotto il presidio, ma anche dalla montagna che si affaccia sulla Maddalena, le forze dell'ordine sono riuscite a penetrare all'interno del presidio dei No Tav. Al momento il presidio risulta avvolto da una fittissima nebbia di fumo bianco. La zona e' sorvolata dall'elicottero dei Carabinieri, mentre monta la rabbia tra la gente della Valle. Fonti della questura riportano che le forze dell'ordine sono state oggetto di una sassaiola. Mentre dopo l'irruzione molti dei rappresentanti del movimento No Tav si sono dati alla fuga, lanciando petardi, nei vigneti circostanti e nei boschi. La strada del paese di Chiomonte, la statale 24, risulta bloccata dalle auto e a quanto si apprende in numerosi paesi della valle si stanno organizzando per allestire blocchi autostradali di protesta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari