martedì 28 febbraio | 18:52
pubblicato il 28/giu/2011 07:33

Tav/ Firenze-Bologna, l'appello cancella condanne primo grado

La difesa: "il danno alle acque è connaturato all'opera"

Tav/ Firenze-Bologna, l'appello cancella condanne primo grado

Firenze, 28 giu. (askanews) - La corte di appello di Firenze ha cancellato le condanne che erano state inflitte in primo grado per lo smaltimento illecito di rifiuti, in relazione ai lavori di realizzazione dell'Altà velocità in Mugello, tra Firenze e Bologna. Secondo quanto riportato da 'la Repubblica', i soci del consorzio Cavet, costituito da Impregilo, Cmc, Tecnimont e Crpl non dovranno dunque neanche pagare i 150 milioni di euro previsti in primo grado. Niente condanna poi per alcuni degli imputati, che erano stati condannati a 5 anni. Gli avvocati Nino D'Avirro e Eriberto Rosso hanno commentato la pronuncia d'appello, ribadendo che "non c'è stato traffico di rifiuti, né smaltimento illegale. E il danno alle acque del Mugello è connaturato all'opera e non costituisce reato". Oggi le gallerie della Tav, replica il pm Gianni Tei, drenano il 51% della portata media delle sorgenti in Mugello. Oltre ai danni ambientali, i lavori della Tav erano finiti sotto accusa per il notevole allungamento dei tempi e il rigonfiamento dei costi. Nel 1991 il costo previsto ammontava a poco più di un miliardo di euro, ed è finito, nel 2007, a raggiungere i 5,8 miliardi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Europa: porta aperte alla Cina nel segno del Turismo
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech