sabato 10 dicembre | 04:24
pubblicato il 05/mar/2012 16:50

Tav/ Cto: Abbà sveglio, respira da solo: domani sciolta prognosi

Torpore per analgesici per lesioni cutanee ed esiti intervento

Tav/ Cto: Abbà sveglio, respira da solo: domani sciolta prognosi

Roma, 5 mar. (askanews) - Luca Abbà si è svegliato, è stato estubato, respira da solo anche se la respirazione è assistita "in modo non invasivo" e domani, se "la tendenza a mantenere il respiro spontaneo verrà confermata", verrà sciolta la prognosi. E' quanto rendo noto il Cto di Torino nel bollettino medico sulle condizioni dell'attivista No Tav precipitato la scorsa settimana da un traliccio dell'alta tensione durante una manifestazione in Val di Susa. Nel bollettino si parla di un "lento e progressivo miglioramento delle condizioni generali. Il paziente è estubato da questa mattina, ha gli occhi aperti, esegue ordini semplici. Si assopisce facilmente ed il suo respiro è assistito in modo non invasivo; il torpore è anche conseguenza della necessità di analgesici - si spiega - per le lesioni cutanee e gli esiti dell'intervento. La prognosi verrà sciolta domani se la tendenza a mantenere il respiro spontaneo verrà confermata". L'ospedale precisa che occorre considerare che nei prossimi giorni il percorso di guarigione "si dovrà confrontare con i rischi di infezione conseguenti all'allettamento, alla presenza di lesioni cutanee, operate e no che riducono le difese naturali del paziente. Il tentativo di mantenere il respiro spontaneo e stimolare la sua reattività alla tosse - conclude il bollettino medico firmato dal direttore del Dipartimento Emergenza Accettazione, Maurizio Berardino - ha anche lo scopo di stimolare i suoi meccanismi naturali di difesa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina