martedì 24 gennaio | 13:08
pubblicato il 01/mar/2012 16:21

Tav/ Cota: Gruppi manifestanti vengono da fuori e sono pagati

"Qualcuno vuole che il territorio non si sviluppi"

Tav/ Cota: Gruppi manifestanti vengono da fuori e sono pagati

Roma, 1 mar. (askanews) - Tra i manifestanti No Tav in Val di Susa "ci sono persone che vengono da fuori, finanziate, evidentemente perchè ci sono interessi a che il Piemonte e il nostro sistema produttivo non si sviluppi". quanto sostiene il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota, che ha parlato a margine dell'incontro al Viminale con il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. Cota ha riferito di aver chiesto alla Cancellieri di "cercare di capire da dove arrivano i finanziamenti a questi gruppi che protestano, che non è gente della Val di Susa. in atto un processo mediatico che dà un'immagine sbagliata: la maggioranza della popolazione della valle è a favore della Tav". Nel vertice al Viminale, ha continuato il governatore, "abbiamo ribadito l'importanza strategica dell'opera e che la sua realizzazione va avanti. Di fronte alle violenze si deve reagire, ed è il compito del Viminale". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4