venerdì 09 dicembre | 11:31
pubblicato il 28/feb/2012 12:14

Tav/ Cancellieri: Fatto Abbà molto grave, serve dialogo

"Ma tenere conto delle scelte fatte con coscienza"

Tav/ Cancellieri: Fatto Abbà molto grave, serve dialogo

Roma, 28 feb. (askanews) - Il ferimento ieri del militante No tav Luca Abbà in Val di Susa "è un fatto molto grave e triste perché tocca una giovane persona: su questo ci vuole una forte riflessione e molto dialogo, ma bisogna anche tenere conto delle scelte fatte con assoluta coscienza e attenzione". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri a margine dell'audizione in Commissione antimafia a San Macuto. "Spero che quanto avvenuto non porti a esasperare gli animi - ha continuato il ministro - su tutto ci vuole un'attenta riflessione sulla dinamica dei fatti e anche sugli interessi della nazione. Da parte di tutti - ha concluso - occorre sensibilità e molto equilibrio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina