lunedì 05 dicembre | 00:21
pubblicato il 06/ago/2011 11:24

Tav/ Ancora sull'albero il no Tav in sciopero della fame

Fallita ieri la mediazione dei vigili del fuoco

Tav/ Ancora sull'albero il no Tav in sciopero della fame

Torino, 6 ago. (askanews) - Continua, asserragliato su un albero, la resistenza pacifica del no Tav Turi Vaccaro, all'interno del cantiere della Maddalena di Chiomonte. Salito sull'albero intorno alle 16 del 4 agosto, dopo essersi intrufolato a piedi nel cantiere per il tunnel geonostico della Maddalena, l'attivista no Tav ha trascorso la seconda notte di protesta, continuando lo sciopero della fame. Per poter riposare, questa notte, Turi Vaccaro si è messo in sicurezza con alcune corde di canapa fornitegli dai compagni. "Quelle delle forze dell'ordine sono corrotte", avrebbe detto rifiutando l'aiuto dei vigili del fuoco, che ieri pomeriggio issati su un braccio meccanico avevano tentato una mediazione con l'uomo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari