venerdì 09 dicembre | 07:42
pubblicato il 23/dic/2014 18:12

Tav, Alfano: non ci faremo intimidire, l'opera si farà

"La situazione è sotto controllo, non ci faremo impaurire"

Tav, Alfano: non ci faremo intimidire, l'opera si farà

Roma, 23 dic. (askanews) - "Chi si oppone all'alta velocità sappia che non ci intimidirà. Non ci faremo impaurire". Così il ministro dell'Interno Angelino Alfano, nel corso della conferenza stampa al Viminale, ha commentato gli attacchi incendiari al sistema ferroviario con gli ultimi episodi avvenuti a Bologna la scorsa notte.

"Abbiamo avuto nel 2014 - ha detto Alfano - dieci azioni di danneggiamento nei confronti del sistema ferroviario, le ultime due azioni negli ultimi due giorni. Lo Stato, il Governo e il Paese - ha proseguito - hanno deciso democraticamente di fare questa grande opera e questa si farà".

Il titolare del Viminale ha poi aggiunto: "Abbiamo la situazione sotto controllo", con riferimento anche alle indagini in corso per individuare i responsabili delle azioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni