sabato 25 febbraio | 06:15
pubblicato il 28/giu/2011 22:08

Tav/ A Torino compaiono scritte minatorie contro Chiamparino

E anche una frase ingiuriosa all'indirizzo di forze dell'ordine

Tav/ A Torino compaiono scritte minatorie contro Chiamparino

Torino, 28 giu. (askanews) - Sono comparse delle scritte minatorie contro l'ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino firmate No Tav (con la V che diventa una A rovesciata, quasi a richiamare il simbolo dell'anarchia) sulla motrice del treno Frecciarossa, in esposizione davanti alle Officine grandi riparazioni, polo museale dove è in corso la mostra sul 150esimo anniversario dell'unità d'Italia. Accanto alle scritte minacciose all'indirizzo dell'ex sindaco di Torino, che questa mattina su due quotidiani ha lodato l'intervento delle forze dell'ordine di ieri al presidio No Tav di Chiomonte, c'è anche una scritta ingiuriosa all'indirizzo della polizia. Si tratta di scritte verdi ben leggibili, in un luogo di Torino che da marzo richiama folle di turisti e visitatori da tutta Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech