giovedì 08 dicembre | 19:36
pubblicato il 05/nov/2013 18:07

Tares: Torino, Ambulanti bloccano per quattro ore stazione di Porta Susa

(ASCA) - Torino, 5 nov - E' terminata dopo oltre quattro ore l'occupazione della stazione di Porta Susa a Torino da pare dei commercianti dei mercati rionali , che hanno protestato contro la nuova Tares. Il blocco e' durato dalle 11,4 alle 16,10, e ha coinvolto 88 treni che hanno subito ritardi o cancellazioni. La protesta ''di fatto, ha causato la sospensione della circolazione nel passante ferroviario tra Torino Lingotto e Torino Porta Susa, con rallentamenti a tutto il traffico ferroviario in arrivo e partenza da Torino''. La manifestazione, a cui hanno partecipato alcune centinaia di persone, era partita dal piu' importante mercato della citta', quello di Porta Palazzo, ed e' poi passata dal municipo sfilando per le vie del centro. Decisiva nello sblocco dei binari, assieme all'intervento della Digos, la mediazione del presidente del comitato dei pendolari Cesare Carbonari che ha sottolineato i disagi dei passeggeri durante la protesta. I manifestanti si sono allontani dalla stazione in corteo verso Porta Palazzo.

All'iniziativa non ha aderito la Coldiretti, che ha denunciato intimidazioni ai coltivatori da parte di ambulanti aderenti allo sciopero, tali da impedire l'allestimento dei banchi o a portare a smontare quelli gia' allestiti. eg/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni