martedì 06 dicembre | 09:45
pubblicato il 06/giu/2014 12:00

Taranto, precipita su lungomare per un selfie: grave studentessa

E' caduta da 12 metri schiantandosi su una piattaforma di cemento

Taranto, precipita su lungomare per un selfie: grave studentessa

Taranto, 6 giu. (askanews) - Una studentessa barese di 17 anni in gita scolastica a Taranto è precipitata questa mattina dall'altezza di circa 12 metri sporgendosi dalla ringhiera della rotonda sul Lungomare, davanti alla prefettura ionica, mentre stava facendo un "selfie" con delle amiche. La ragazza ora è ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santissima Annunziata. Secondo quanto raccontato dai testimoni, la ragazza stava scattando delle foto con le compagne di classe quando ha scavalcato la ringhiera, ha perso l'equilibrio ed è precipitata schiantandosi su una piattaforma di cemento una dozzina di metri sotto il livello stradale. I soccorritori hanno recuperato la ragazza priva di sensi grazie ad un'imbarcazione della capitaneria di porto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari