lunedì 20 febbraio | 19:53
pubblicato il 08/mar/2011 12:36

Taranto, Gdf sequestra scooter contraffatti per 200mila euro

I Falsi "Honda" provenivano dalla Cina diretti a Tunisi

Taranto, Gdf sequestra scooter contraffatti per 200mila euro

Sono stati trovati in un container proveniente da Shanghai e diretto formalmente in Tunisia. La Guardia di Finanza di Taranto insieme alla polizia doganale del porto della città, ha sequestrato scooter contraffatti per un controvalore stimato di circa 200mila euro. Le forze dell'ordine hanno requisito in totale 126 motocicli pronti a finire sul mercato, tutti con il marchio Dax, appartenente alla giapponese Honda. L'operazione è stata portata a termine dopo una lunga fase di monitoraggio da parte della Guardia di Finanza e della Polizia doganale, che hanno analizzato il flusso di merci in transito provenienti dai Paesi dell'estremo Oriente.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia