lunedì 20 febbraio | 05:27
pubblicato il 28/giu/2011 11:52

Taranto, Gdf sequestra oltre 470mila aggetti Thun contraffatti

La merce proveniente dalla Cina ha un valore di 7,5 milioni

Taranto, Gdf sequestra oltre 470mila aggetti Thun contraffatti

A un primo sguardo sembrano i classici oggetti da collezione della Thun. In realtà questi sono solo alcuni degli oltre 470 mila pezzi contraffatti sequestrati al porto di Taranto da guardia di finanza e personale della dogana. Il bottino ha un valore commerciale di oltre 7,5 milioni di euro ed era pronto ad essere commercializzato in Italia. Il carico infatti, come hanno accertato i finanzieri, era stato introdotto in Italia all'interno di tre container provenienti dal porto cinese di Xiamen ed era destinato ad una società che ha sede in provincia di Taranto. Per il titolare della società che ha importato la merce è scattata subito la denuncia per contraffazione e introduzione e commercializzazione di prodotti falsificati.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia